La Psicologia nel 2022: intervista con la Dott.ssa Moniga

Intervistiamo oggi la Dottoressa Silvia Moniga, psicologa e psicoterapeuta, su alcuni argomenti particolarmente attuali.

D: Dottoressa esattamente a cosa serve la Psicoterapia?
R: La psicoterapia è una vera e propria terapia, attraverso il dialogo fra paziente e terapeuta, che serve a dare sollievo da sentimenti dolorosi, infelicità, rabbia ed altre emozioni sgradevoli. Questo dialogo aiuta il paziente anche a comprendere meglio sé stesso e gli altri, migliorandone quindi pian piano la qualità di vita.
D: Cosa accade durante la psicoterapia col bambino, l’adolescente e l’adulto?
R: Durante la psicoterapia ci sono varie fasi basate sull’analisi delle espressioni, sull’ascolto con empatia e dunque sulla profonda comprensione. Sia le parole che i silenzi, il modo di esprimere i propri sentimenti, in conclusione tutto ciò che emerge durante il dialogo paziente terapeuta, aiuta a far emergere quegli aspetti di sé stesso non sempre facili da comprendere ed accettare. Rendendoli più familiari risulteranno quindi progressivamente più semplici da gestire e quindi meno pesanti ed incomprensibili. Nei bambini sarà importante adottare un sistema di comunicazione adeguato e si utilizzeranno per questo anche giochi e disegni.
D: Quali sono le differenze fra paura ed ansia?
R: Ansia e paura sono sentimenti simili. Sono il risultato entrambi dell’interazione fra il nostro pensiero, i nostri sentimenti e gli stimoli derivanti dall’ambiente esterno.
La natura ci ha dotato di questi sentimenti per difenderci da pericoli immediati (paura) o per aiutarci a prevenire situazioni rischiose (ansia). A volte però possono presentarsi ad una persona con troppa frequenza o con troppa intensità creando notevoli disagi.
Il mondo interno di ognuno di noi è basato sulle nostre convinzioni, i nostri desideri ed anche sulle nostre fantasie ed influenza le nostre reazioni agli stimoli esterni. La psicoterapia aiuta quindi anche a comprendere come gli eventi del mondo esterno dialogano con il nostro interno, perché è solo riuscendo a riconoscere queste nostre modalità di reagire al mondo esterno che possiamo trovare il modo di ridurre l’ansia e la paura.

D: Come funziona l’L’intervento psicoterapeutico con bambini e genitori

R: Tutti i
provano ansie e paure, sia per eventi reali che dovuti alla fantasia.
Allo stesso modo possono provare sentimenti di rabbia, di dolore o di infelicità specie quando avvertono un’esigenza o un desiderio che non può essere soddisfatto.
Certamente il compito dei genitori è molto delicato perché hanno il dovere di educare ma anche quello di proteggere ed accudire. È importante soprattutto il modo in cui il bambino è aiutato a non sentirsi indifeso, così come il modo in cui è sostenuto nel trovare equilibrio fra i propri desideri e le esigenze della realtà.
Sono questi gli ambiti in cui l’intervento della psicoterapia può risultare molto utile ed efficace. Le difficoltà che il genitore incontra con il proprio figlio sono innumerevoli; quando però diventano difficili da affrontare ecco che l’intervento di uno Psicoterapeuta può aiutare entrambi, genitore e figlio, a ritrovare l’armonia necessaria per proseguire nel miglior modo possibile il delicato percorso di crescita.
D: Che cosa ci ha lasciato in eredità la Pandemia del Covid-19 ?
R: La pandemia ha avuto effetti su molte persone, non solo per la malattia in sé, ma anche a molti di coloro che non sono stati toccati dalla malattia. Infatti, mesi di restrizioni sociali, rinchiusi in casa, abitudini quotidiane completamente cambiate, hanno inciso anche sugli stati emotivi di tante persone.
Pensando poi ai bambini e ragazzi in età scolare, hanno avuto in molti difficoltà associate alle modalità di didattica e alle restrizioni nei rapporti con i propri compagni ed amici.
Le statistiche ufficiali parlano poi di un aumento delle separazioni proprio nel periodo della pandemia.
Probabilmente quindi questa situazione ha inciso moltissimo nell’ambiente familiare di tante persone, genitori e figli.
Un supporto psicoterapeutico può essere molto utile proprio per aiutare genitori e figli a ritrovare un’armonia di vita familiare.
Richiesta contatto con Dott.ssa Moniga
Nome e Cognome
Telefono
Messaggio
Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quale finalità. Potrai in ogni momento visionarli e richiederci la loro cancellazione.

 

Seguici e condividici su