Dott. Andrea Casaril – specialista in Chirurgia Generale

 

I calcoli della colecisti (cistifellea) sono di frequente riscontro in uomini e donne, di tutte le età.

Sono dovuti a molti fattori tra cui la dieta, la predisposizione, rapidi cambiamenti di peso ed altri ancora.

Solitamente la terapia medica è inefficace e la unica opzione è chirurgica.

 

Sintomi

Spesso i calcoli della colecisti sono asintomatici.

Altre volte invece sono causa di disturbi digestivi, gonfiore, pesantezza post-prandiale ed altri vaghi sintomi correlati ai pasti.

Spesso invece sono causa di veri e propri episodi dolorosi (coliche biliari), dovuti alla contrazione della colecisti resa difficoltosa dalla presenza dei calcoli. Tali dolori insorgono di solito da una a due ore dopo i pasti, specie se pasti ricchi di grassi, hanno carattere colico, localizzati sotto l’arcata costale destra, al fianco destro, talora ai quadranti centrali e superiori dell’addome e spesso irradiati al dorso, sotto la scapola destra. Questi episodi possono essere a risoluzione spontanea o farmacologica.

Complicanze

Le complicanze della calcolosi della colecisti non sono frequenti ma, quando accadono, possono essere molto pericolose ed in alcuni rarissimi casi mortali.

  • Colecistite acuta (infiammazione acuta della colecisti)
  • Empiema della colecisti (presenza di pus nella colecisti)
  • Perforazione della colecisti
  • Peritonite biliare
  • Pancreatite acuta

 

Terapia chirurgica

L’intervento consiste nella Colecistectomia VideoLaparoscopica.

  • Come funziona? Una telecamera viene inserita in addome mediante una incisione di 10mm e successivamente altri tre strumenti sono inseriti, mediante incisioni da 5mm e 10mm. L’intervento consiste nella asportazione della colecisti intera.
  • Quanto dura? La durata è di circa 30 minuti.
  • Ci sarà un drenaggio? Solitamente non c’è bisogno di alcun drenaggio.
  • Quanto tempo si sta in Ospedale? La dimissione avviene il giorno dopo.
  • Fa male? L’intervento è mini-invasivo e solitamente causa poco o nullo dolore.
  • Viene sempre terminato in VL? Il 98% degli interventi vengono terminati in VL.

 

La tecnologia 3D

Utilizziamo, unici ad oggi nel veronese, una nuovissima ottica 3D HD che permette di visualizzare l’interno dell’addome in 3 dimensioni, acquisendo il senso della profondità, in alta definizione. Questo permette interventi più precisi, più sicuri e di più alta qualità.

 


Richiedici di essere contattata/o

Scrivi allo staff di Zetamedica
Nome e Cognome
Telefono
Messaggio
Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quale finalità. Potrai in ogni momento visionarli e richiederci la loro cancellazione.
Seguici e condividici su