Dove siamo
Vedi la mappa e i contatti di Zetamedica
Vedi la mappa
Appuntamenti ed informazioni
Chiama la segreteria di Zetamedica
045 8350707
Orari
Su appuntamento

Dott. ssa Paola Di Raffaele

Nutrizionista
Sono la Dott.ssa Paola Di Raffaele, Biologa Nutrizionista.

Ho conseguito la laurea triennale in Scienze Biologiche nell’Ottobre del 2008 e la laurea specialistica in Biologia Molecolare in Luglio del 2011 presso l’Università degli Studi di Palermo. Durante la tesi sperimentale, ho analizzato la frammentazione del DNA in spermatozoi di pazienti esposti professionalmente a stress chimicofisici utilizzando il saggio TUNEL. Tale studio ha consentito di dimostrare che c’è una proporzionalità diretta tra esposizione e frammentazione del DNA. Inoltre tramite il saggio TUNEL è stato possibile dimostrare che non tutti gli spermatozoi privi di anomalie morfologiche, hanno anche un DNA integro. Questa scoperta è utile ai fini della Fecondazione Assistita e, in particolar modo, di una delle tecniche utilizzate in questo campo, la ICSI.

Grazie a questo studio, infatti, è possibile scartare gli spermatozoi apparentemente buoni, in quanto privi di anomalie morfologiche, ma con un DNA frammentato. Tali spermatozoi infatti porterebbero ad un insuccesso della ICSI.

Successivamente ho approfondito i miei studi in questo campo presso il centro Eubios di Merano. Quindi ho svolto per due mesi un tirocinio in cui, oltre a valutare i problemi di infertilità della coppia, sono state prese in esame anche le abitudini alimentari dei pazienti.

Ho frequentato, quindi, un corso di perfezionamento in “Nutrizione in condizioni fisiologiche e patologiche” presso l’Università Politecnica delle Marche e nel 2014 ho conseguito l’attestato.

Dopo il trasferimento a Verona , ho cominciato a lavorare come Biologa Nutrizionista approfondendo sempre più le mie conoscenze in questo campo.

Nel 2014 ho frequentato un corso di perfezionamento in “Esperto per l’elaborazione di diete” e nel 2016 un corso di perfezionamento in “Alimentazione e Nutrizione in età Pediatrica”.

Nell’anno scolastico 2015/16 ho aderito a un progetto di educazione alimentare presso la scuola elementare Sacro Cuore di Trento in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione (MIUR) con lo scopo di educare i bambini alla sana alimentazione e al rispetto per l’ambiente.

Nel mese di Maggio dell’anno 2018, ho partecipato ad un congresso presso l’Ospedale di Borgo Roma organizzato dal Prof. Zamboni, Direttore del reparto di Geriatria dell’ospedale di Borgo Trento. Durante il congresso, sono state approfondite le tematiche riguardanti l’alimentazione nell’anziano sano e nell’anziano affetto da sarcopenia, patologia caratterizzata non solo da una riduzione della massa muscolare ma anche da una riduzione della forza.

Prestazioni
  • Programmi Alimentari e Nutrizionali
  • Dieta personalizzata
  • Alimentazione pediatrica
  • Educazione Alimentare
  • Alimentazione per la terza età
  • Alimentazione in gravidanza

Il mio approccio

Diapositiva1

Il primo incontro

Durante il primo incontro eseguo un’accurata anamnesi e un’attenta valutazione delle esigenze specifiche dell’individuo. Raccolgo quindi le informazioni e le misurazioni che mi sono necessarie per elaborare un piano alimentare personalizzato.

Diapositiva3

Il piano alimentare

Redigo il piano alimentare nei giorni successivi al primo incontro e solitamente lo inoltro al paziente entro qualche giorno dopo la prima seduta.

Diapositiva2

Controlli 

I controlli sono sempre fatti personalmente con il paziente a distanza di circa 30 giorni. Questa però è un’indicazione generica perché ogni percorso è sempre personalizzato in base alle caratteristiche specifiche e alle necessità dell’assistito.

Diapositiva4

Educazione Alimentare

Durante tutto il percorso, l’obbiettivo più importante da raggiungere per me è sempre quello di aver indirizzato la persona verso abitudini alimentari e stile di vita non solo più salutari, ma anche gratificanti.

Il dottore del futuro non darà medicine, invece motiverà i suoi pazienti ad avere cura del proprio corpo, alla dieta, ed alla causa e prevenzione della malattia.

(Thomas  Edison)

News dal Blog

Ptosi Palpebrale

19 Novembre 2018
La Ptosi Palpebrale o più comunemente Palpebre Cadenti è un problema molto frequente. Capita sia alle donne che agli uomini e...
read more

Chiedici un contatto

Scrivi allo staff di Zetamedica
Nome e Cognome
Telefono
Messaggio
Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quale finalità. Potrai in ogni momento visionarli e richiederci la loro cancellazione.

APPUNTAMENTI ED INFORMAZIONI

045 8350707

WhatsApp chat

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. Leggi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi