Con l’uso di Impianti (viti in titanio) inserite nell’osso residuo dopo la perdita dei denti, può oggi validamente ricostruire il supporto per protesi (corone, ponti) fisse evitando in moltissimi casi la protesi mobile o stabilizzando quelle inevitabili.

La preparazione professionale e l’onestà dei piani di cura possono rendere altamente prevedibili e stabili i risultati in questo campo, che troppo spesso è popolato da comportamenti eticamente discutibili che fanno leva su velocità e prezzi definiti impropriamente “convenienti”.

 

Torna ad Odontoiatria
Seguici e condividici su