Nella seduta singola viene rimossa la placca batterica ed il tartaro sopra e sotto gengivale, vengono lucidati i denti e controllata l’efficacia dell’igiene domiciliare. Vengono inoltre segnalate eventuali lesioni cariose o tasche gengivali allo specialista. Possono essere applicati densensibilizzanti e protettivi per la carie (vernici al fluoro e similari).

Nel ciclo iniziale di cura possono essere necessarie più sedute in sequenza prima di trasferire le cure allo specialista. Al termine delle cure invece è consigliabile stabilire un programma specifico di mantenimento coordinato fra Igienista professionale e Specialista, per mantenere la salute dento-gengivale riacquisita ed intercettare precocemente le eventuali nuove lesioni.

Si ottiene così una minore necessità di interventi ed una riduzione dei costi di cura.


Vedi l’articolo approfondito del nostro
Blog sull’Igiene Orale

Torna ad Odontoiatria

 

Seguici e condividici su